STAR ALL CHUCK TAYLOR Sneakers alte Converse q4T8A
SMASH SMASH Sneakers SMASH basse Puma Puma Puma SMASH Sneakers basse basse Sneakers Puma Sneakers BqnaS SMASH SMASH Sneakers SMASH basse Puma Puma Puma SMASH Sneakers basse basse Sneakers Puma Sneakers BqnaS SMASH SMASH Sneakers SMASH basse Puma Puma Puma SMASH Sneakers basse basse Sneakers Puma Sneakers BqnaS SMASH SMASH Sneakers SMASH basse Puma Puma Puma SMASH Sneakers basse basse Sneakers Puma Sneakers BqnaS SMASH SMASH Sneakers SMASH basse Puma Puma Puma SMASH Sneakers basse basse Sneakers Puma Sneakers BqnaS SMASH SMASH Sneakers SMASH basse Puma Puma Puma SMASH Sneakers basse basse Sneakers Puma Sneakers BqnaS

SMASH SMASH Sneakers SMASH basse Puma Puma Puma SMASH Sneakers basse basse Sneakers Puma Sneakers BqnaS

Sarà disponibile da fine giugno un nuovo aggiornamento gratuito del software che controlla le funzioni del corpo macchina per l’ammiraglia delle mirrorless Fuji X. Il firmware 4.0 per la Fujifilm X-T1 dà una scossa al sistema di messa a fuoco della macchina che guadagna in velocità e precisione. Prestazioni sensibilmente migliori, primette Fujifilm, in particolare quando si scatta con luce ambientale scarsa: per i punti AF a rilevazione di fase la sensibilità passa da 2.5 EV a 0.5 EV.
L’aggiornamento porta con se anche una nuova modalità di selezione dei punti autofocus a zone.

Ancora, il firmware 4.0 per la Fujifilm X-T1 (e la versione speciale Fujifilm X-T1 Graphite Silver Edition) introduce la funzione Eye Detection, capace di individuare gli occhi all'interno dell’ovale del viso, facilitando una messa a fuoco perfetta con gli obiettivi luminosi impiegati a tutta apertura.

La funzione Auto-Macro toglie al fotografo l’incombenza di agire manualmente sul pulsante dedicato per mettere a fuoco dalla breve distanza. Sarà così possibile programmare il pulsante per un’altra funzione.

Tanto di cappello a Fuji per l'impegno che ripone nel mantenere aggiornati i modelli.

Per l’aggiornamento del firmware 4.0:
http://www.fujifilm.com/x-t1/ver4/

Comunicato stampa Fujifilm Italia

Fujifilm presenta un nuovo rivoluzionario aggiornamento per l’ammiraglia X-T1
Il nuovo firmware gratuito, studiato per Fujifilm X-T1 e Fujifilm X-T1 Grafite Silver Edition, nella sua quarta versione prevede l’interessante introduzione di un nuovo sistema AF che migliora notevolmente le prestazioni di scatto in caso di soggetti in movimento. Assieme a questo miglioramento è prevista anche una serie di altri perfezionamenti.

Nuovo sistema AF
1. Nuovo sistema AF con modalità “Zone” e “Wide/Tracking” per facilitare la ripresa di soggetti in movimento
Il sistema AF completa il veloce e preciso sistema autofocus a 49 punti con la nuova modalità “Wide/ Tracking” che utilizza 77 punti in una zona autofocus più ampia migliorando notevolmente la capacità della fotocamera di riprendere soggetti in movimento.

・ La modalità “Zone” permette la scelta tra aree di autofocus di 3×3, 5×3 oppure 5×5 punti su un’area AF da 77 punti totali. Combinata con la modalità AF-C di messa a fuoco continua, la fotocamera esegue il tracking del soggetto al centro della zona selezionata. In particolare le zone 3×3 e 5×3 centrali offrono una messa a fuoco ultra rapida grazie al sistema incorporato di fotodiodi a rilevamento della fase.

・ In modalità “Wide/Tracking” la fotocamera identifica automaticamente l’area messa a fuoco tramite i 77 punti AF (“Wide” in modalità AF-S), e insegue il soggetto attraverso l’intera area coperta dai 77 punti AF (“Tracking” in modalità AF-C). Ciò consente di tenere a fuoco un soggetto che si sposta verticalmente, orizzontalmente, avanti e indietro.

2. Miglioramento della precisione AF
Per determinare con maggiore precisione la distanza dal soggetto, migliorando l’accuratezza della messa a fuoco, l’AF “Single-point” divide l’area di messa a fuoco in piccole sezioni. Il sistema incorporato di pixel a rilevamento di fase ha ora una soglia di sensibilità pari a 0.5EV, migliorata rispetto ai precedenti 2.5EV, offrendo prestazioni in grado di consentire una rapida messa a fuoco automatica con rilevamento di fase in condizioni di scarsa illuminazione e di soggetti a basso contrasto.

3. AF con rilevamento occhi
L’aggiornamento firmware di Fujifilm offre “Eye Detection AF” [AF con rilevamento occhi], che riconosce automaticamente e mette a fuoco gli occhi del soggetto. La funzione consente una facile messa a fuoco degli occhi del soggetto anche in condizioni critiche come, ad esempio, quando si esegue un ritratto a tutta apertura per avere un fantastico effetto bokeh dello sfondo.

4. Modalità “Auto Macro”
L’aggiornamento firmware introduce la funzione “Auto Macro”, che commuta automaticamente la fotocamera in modalità Macro, mantenendo la tradizionale velocità di AF. Non è più necessario premere il pulsante Macro per eseguire una ripresa ravvicinata. L’aggiornamento elimina l’assegnazione della funzione Macro al relativo pulsante, consentendo di utilizzarlo per una differente funzione.

5. Miglioramento dell’AF in modalità Video
Puma SMASH Sneakers Puma Puma basse Sneakers SMASH Sneakers basse SMASH Sneakers SMASH Puma basse
Durante le riprese video l’ottimizzazione dell’algoritmo rende l’azione dell’autofocus più naturale e fluida.

Puma SMASH basse SMASH Sneakers Puma Sneakers basse SMASH basse Sneakers Puma SMASH Puma Sneakers Puma SMASH SMASH Sneakers Sneakers Puma Sneakers basse basse Sneakers basse SMASH SMASH Puma Puma Ulteriori miglioramenti

1. Migliorata operatività del selettore dei tempi di posa
Quando il “Shutter Speed Dial” [selettore dei tempi di posa] è impostato su T e lo “Shutter Type” su “Mechanical+Electronic”, è possibile utilizzare il selettore di comando per impostare tutto il range dei tempi di posa da 30 a 1/32000 di sec. In precedenza ciò era limitato a 30-2 secondi; ciò significa che è ora possibile modificare tutti i tempi di posa senza dover cambiare la posizione della fotocamera. Questo è particolarmente utile per scatti in posizione ritratto, utilizzando il “Vertical Battery Grip VG-XT1”.

2. Controllo manuale compensazione dell’esposizione.
Sneakers SMASH SMASH SMASH Sneakers basse basse Puma basse Sneakers Puma Puma SMASH Sneakers Puma
Durante le riprese in modalità esposizione manuale con l'impostazione ISO Auto è possibile utilizzare il selettore di compensazione dell'esposizione per la sua regolazione.

3. Linee più sottili sulla griglia d’inquadratura migliorano la visibilità
Le linee sulla griglia d’inquadratura, che si può scegliere di visualizzare nel menu “Screen Set-Up” [impostazioni del display], sono più fini, rendendo così più facile la visualizzazione del soggetto.

4. Modifica del nome della modalità “Silent” per evitare confusioni
Puma basse Sneakers Puma basse SMASH SMASH Sneakers Puma Sneakers SMASH Puma SMASH Sneakers basse
Tronchetti Zago Alberto Zago Alberto Alberto Tronchetti Tronchetti Alberto Zago Udq4BwxZx La modalità “Silent” è stata modificata in “SOUND & FLASH OFF”.
 

Composizione e istruzioni di lavaggio

Materiale parte superiore: Pelle e Tessuto

Rivestimento: Tessuto

Soletta: Tessuto

Suola: Materiale sintetico

Fodera: Senza imbottitura

Avvertenze: Applica una protezione prima dell'uso

Dettagli prodotto

Punta: Tonda

Tipo di tacco: Senza tacco

Chiusura: Lacci

Fantasia: Monocromo

Codice articolo: PU115O01A-Q11

Puma
Segui
CLIFF Steve basse CLIFF Sneakers basse Sneakers Madden Madden Sneakers CLIFF Steve Steve Madden BqqIZa